Coppa Italia: questa sera si sfideranno Atalanta-Sassuolo e Roma-Cremonese

La Dea di Gasperini ospita la squadra di Dionisi, mentre allo stadio Olimpico i giallorossi di Mourinho ospitano i grigiorossi di Stroppa.

L’Atalanta ospita al Gewiss Stadium il Sassuolo nella sfida valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Reduce dalla vittoria in campionato contro il Lecce, grazie a Lookman, la squadra di Gasperini si tuffa nella seconda competizione nazionale per dare un po’ di positività al momento altalenante che sta affrontando in Serie A. Il Sassuolo di Dionisi, è in netta difficoltà in campionato dopo aver racimolato un solo punto nelle ultime cinque giornate: gli emiliani si sono avvicinati alla pericola zona retrocessione, distante solamente due lunghezze. In Coppa Italia hanno già eliminato il Cosenza e lo Spezia. Chi vince stasera affronterà il Milan, che ha già superato il turno dopo aver battuto il Cagliari, ai quarti di finale 4 a 0. A distanza di un anno torna invece, sempre allo stadio Olimpico, la sfida di Coppa Italia tra Roma e Cremonese ma questa volta valevole per l’accesso ai quarti di finale: lo scorso anno le due squadre si giocavano la qualificazione alle semifinali e a sorpresa i lombardi si imposero per 2-1. I giallorossi di Mourinho stanno attraversando un momento non splendido in campionato, reduci dalla sconfitta di Torino contro la Juventus, preceduta però dalla vittoria interna contro il Napoli. La Cremonese, reduce dal ko di Palermo in Serie B, nei match precedenti di Coppa Italia ha eliminato il Cittadella e il Crotone, rimanendo l’unica squadra del campionato cadetto nella competizione. Stroppa in conferenza stampa ha dichiarato: “Siamo l’unica squadra di Serie B ancora in corsa e cercheremo di andare avanti il più possibile, consapevoli dell’avversario che dobbiamo sfidare. Giocheremo cercando di fare la nostra partita, poi vedremo cosa ne uscirà. Sicuramente per noi si tratta di una gara importante in un bellissimo palcoscenico, cercheremo di fare del nostro meglio e di scegliere la formazione che al momento può essere la più competitiva”. Chi vince stasera, affronterà la Lazio ai quarti di finale. Ecco nel dettaglio quali saranno le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Zortea; Miranchuk; De Ketelaere, Muriel. Allenatore: Gasperini. A disposizione: Musso, Rossi, Bonfanti, Hien, Palomino, Zappacosta, Ruggeri, Bakker, Pasalic, Mendicino, Koopmeiners, Scamacca. Indisponibili: Touré, Adopo, Toloi, Hateboer.

SASSUOLO (4-2-3-1): Cragno; Pedersen, Viti, Tressoldi, Missori; Thorstvedt, Henrique; Castillejo, Volpato, Ceide; Mulattieri. Allenatore: Dionisi. A disposizione: Consigli, Pegolo, Lipani, Ferrari, Berardi, Bajrami, Pinamonti, Laurienté. Indisponibili: Obiang, Alvarez, Vina, Racic, Defrel, Boloca.

ROMA (3-5-2): Svilar; Celok, Cristante, Llorente; Karsdorp, Bove, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Dybala, Lukaku. Allenatore: Mourinho. A disposizione: Rui Patricio, Boer, Cherubini, Kristensen, Pagano, Pisilli, Zalewski, Spinazzola, Renato Sanches, Belotti, Azmoun. Indisponibili: Abraham, Aouar, Kumbulla, Mancini, Ndicka, Smalling.

CREMONESE (3-5-2): Jungdal; Antov, Tuia, Bianchetti; Ghiglione, Collocolo, Castagnetti, Majer, Quagliata; Okereke, Ciofani. Allenatore: Stroppa. A disposizione: Brahja, Saro, Ravanelli, Sernicola, Rocchetti, Lochoshvili, Valzania, Abrego, Sekulov, Afena-Gyan, Vazquez, Tsadjout, Coda, Zanimacchia. Indisponibili: Brambilla, Buonaiuto, Pickel, Sarr.