Internazionali di Roma: il primo finalista è Tabilo. Zhang ko in due set

 

Il cileno piega il cinese: 6-3, 6-4 il punteggio dopo un’ora e 26 minuti di partita.

Il primo finalista alle semifinali degli Internazionali di Roma è Alejandro Tabilo, Masters 1000 in corso sui campi in terra battuta del Foro Italico. Dopo aver estromesso dal torneo il numero uno al mondo, Novak Djokovic, il cileno – numero 32 del ranking e 29esima testa di serie del tabellone – è riuscito a staccare il pass per il penultimo atto della competizione: battuto in due set (6-3, 6-4) il cinese Zhizhen Zhang (n.56 Atp) dopo un’ora e 26 minuti di partita. A 26 anni, Alejandro Tabilo disputerà la sua prima semifinale in un torneo superiore alla categoria 250. Classe 1997 cileno, nativo di Toronto, si giocherà l’approdo alla finalissima del torneo romano contro il vincente della sfida tra il tedesco Alexander Zverev (n.5 del mondo e terza testa di serie del tabellone) e lo statunitense Taylor Fritz (n.13 Atp e 11° favorito del seeding).

Riconoscimento editoriale: FRANCESCO PANUNZIO / Shutterstock.com