Lecce: D’Aversa esonerato dopo la testata a Henry. Ecco il comunicato del Lecce

Dopo ciò che è accaduto al Via del Mare contro il Verona, il club ha deciso di esonerare il tecnico. Vediamo tutti i dettagli.

È tutto vero: Roberto D’Aversa non è più l’allenatore del Lecce. Il club salentino, attraverso un comunicato ufficiale, ha deciso di sollevare dall’incarico l’allenatore che domenica, al termine della partita contro il Verona al Via Del Mare, aveva colpito con una testata l’attaccante dell’Hellas Thomas Henry. A causa di questo gesto rischia ora anche una lunga squalifica. D’Aversa lascia la panchina dei giallorossi con un solo punto di margine sulla zona retrocessione: la squadra, dopo una brillante prima parte di stagione, è caduta in crisi e ha conquistato solo un punto nelle ultime 5 partite di campionato. Ancora da decidere chi sarà il sostituto di D’Aversa: i nomi al vaglio della dirigenza del Lecce sarebbero quelli di Semplici e Gotti, mentre non è prevista al momento una soluzione interna. Dopo il brutto gesto nei confronti di Henry, D’Aversa aveva chiesto pubblicamente scusa sul proprio profilo Instagram. Ecco le parole del suo post: “Desidero chiedere scusa a tutti e al contempo ricostruire brevemente il triste e spiacevole episodio che mi ha visto protagonista in negativo al termine della partita Lecce-Verona. Sono venuto a contatto testa a testa con Henry, ma non ho colpito con una testata il calciatore veronese, né l’ho ricevuta da lui. Si è trattato di un contatto fisico, di un pessimo esempio, di un’immagine anti sportiva figlia della grande tensione e dell’adrenalina, che però non devono e non vogliono essere mie scusanti né attenuanti. Ho sbagliato e chiedo scusa. Mi sono lasciato trascinare dalla foga e ho perso lucidità, ma non al punto di colpire un’altra persona. Questo non mi appartiene, lo respingo e non lo accetto. Ancora una volta mi scuso con Henry, con il pubblico leccese, veronese e italiano, con gli arbitri, con i due club, con la mia dirigenza, il mio staff e la mia squadra”. Di seguito ecco anche il comunicato dei salentini: “Dopo i fatti avvenuti al termine della gara Lecce-Verona, l’U.S. Lecce comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore D’Aversa. Al mister ed al suo staff va il ringraziamento per il lavoro svolto”.

Riconoscimento editoriale: Marco Iacobucci Epp / Shutterstock.com