Roland Garros: nel match dei quarti di finale si sfideranno Sinner e Dimitrov

Dopo aver battuto il francese Moutet, il campione azzurro affronterà il bulgaro nel match valido per i quarti di finale del Roland Garros. Ecco tutte le informazioni utili.

L’avventura di Jannik Sinner al Roland Garros va a gonfie vele. Il campione azzurro ha raggiunto i quarti di finale del torneo parigino superando in quattro set Corentin Moutet, dopo un inizio di gara molto deludente. Dall’altra parte ora lo attende il bulgaro Grigor Dimitrov. Oltre alla semifinale, il tennista altoatesino gioca infatti per la vetta del ranking mondiale contro Nole Djokovic, che dopo avere sconfitto un ottimo Musetti è atteso nella sfida contro Cerundolo. Per difendere il trono, il serbo dovrà necessariamente conquistare la finale del torneo e sperare che Jannik non faccia lo stesso. Se invece Sinner dovesse aggiudicarsi i quarti contro Dimitrov, Djokovic può solo puntare a vincere la competizione per non dovere cedere la vetta al tennista azzurro. Numero 10 della classifica ATP, il prossimo avversario di Sinner ha raggiunto per la prima volta nella sua carriera i quarti del Roland Garros. Ha superato Aleksandar Kovacevic, Fabian Marozsan, Zizou Bergs e Hubert Hurkacz. Il bulgaro punta ora a raggiungere l’ultima semifinale di uno Slam che manca effettivamente in carriera: nel suo curriculum vanta infatti quelle di Wimbledon del 2014, del Australian Open del 2017 e degli US Open del 2019. Sinner e Dimitrov si ritrovano l’uno di fronte all’altro per la 4ª volta. L’ultimo scontro fu al match del 31 marzo al Masters 1000 di Miami. Le altre due sfide si sono tenute invece nel 2023, prima all’ATP 500 di Pechino e in seguito ai sedicesimi di finale del torneo in Florida. In Entrambe le occasioni a qualificarsi fu l’azzurro. Un solo successo dunque per il tennista classe 1991, che superò Sinner in rimonta agli Internazionali d’Italia del 2020. Ricordiamo che la sfida tra Sinner e Dimitrov è in programma martedì 4 giugno, con orario ancora da definirsi.